Tivoli

Città Patrimonio dell'Unesco

Sunday
Oct 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Errore
  • Unable to load Cache Storage: database
  • Unable to load Cache Storage: database
  • Unable to load Cache Storage: database
  • Unable to load Cache Storage: database
Home Layouts Content + mass

Chiesa di San Giovanni Evangelista già di San Cristoforo

E-mail Stampa PDF

Alla sinistra della Porta San Giovanni detta anche Porta dei Prati si trova la chiesa di San Giovanni. Di modeste dimensioni, recentemente restaurata, cela al suo interno elementi di grande interesse.

Eretta nel XII sec. e appartenente alla potente confraternita di San Giovanni Evangelista, la sua funzione era di  chiesa annessa all'ospedale. Fino al XV sec. Fu dedicata a San Cristoforo e a questo periodo risalgono le figure di due santi affrescate sulle pareti di destra databili agli inizi del XIII sec. Nel presbiterio e nella parte alta della navata si trovano mirabili affreschi. Entrando, sulla porta d'ingresso fu sistemato un organo in seguito smembrato realizzato nei primi anni del 700 da Giovanni Antonio Alari, famoso costruttore di organi dell'epoca. Sono presenti quattro altari dedicati a: San Giovanni Evangelista, nel quale si trova una statua di terracotta invetriata riferibile a bottega veneta del XVI sec. Donata dal nobile tiburtino Vincenzo Leonini,  a Marco Evangelista, al Santissimo Crocifisso e a San Giovanni. Nella chiesa di San Giovanni Evangelista si trovano altresì gli Affreschi del Presbiterio, che dal punto di vista artistico sono il più importante ciclo che Tivoli racchiuda in sé, studiati da importanti personalità in campo artistico, sono stati attribuiti ad artististi del calibro di Antoniazzo Romano, Melozzo da Forlì, al Pinturicchio e a Salviati. Il presbiterio ci presenta, nella parete del fondo, un altare contenente la già citata statua di San Giovanni Evangelista, nella parete di sinistra l'affresco raffigurante l'Assunzione della Vergine, racchiusa in una mandorla sorretta da quattro angeli , con in basso gli apostoli che guardano estasiati, nella parete di destra la Nascita di San Giovanni e l'Imposizione del Nome. Anche nella volta e nel sottarco di ingresso del presbiterio sono presenti mirabili affreschi, nel centro della volta si trova il Cristo Benedicente, nei quattro spicchi che lo contornano invece troviamo: San Luca Evangelista e San Girolamo, San Giovanni Evangelista e San Gregorio, San Marco Evangelista e Sant'Agostino, San Matteo Evangelista e Sant'Ambrogio. Nel sottarco si trovano gli affreschi di San Domenico, e delle dodici Sibille che partendo da sinistra e salendo sono: Agrippa, Tiburtina, Cumana, Samia, Eritrea, Cumanea, scendendo verso destra: Persica, Libica, Delfica, Hellespontina, Phrigia, Europa.
Il valore degli affreschi presenti nel presbiterio della Chiesa è molto alto, sono sicuramente opera di un maestro esperto e fine conoscitore della migliore produzione artistica dei tempi. Sulle pareti della navata possiamo vedere undici affreschi attribuiti al fiorentino Francesco Salviati, quelli centrali illustrano la Natività, la Crocifissione, la Resurrezione di Cristo, i restanti otto sono dedicati alla vita e ai miracoli di San Giovanni Evangelista. A scandire una raffigurazione dall'altra inizialmente erano nove apostoli oggi rimasti solo in sei, San Simone con la sega del martirio, San giovanni in una chiesa,Giuda Matteo che impugna un'ascia, Giovanni e il Cristo che gli annuncia la morte, San Tommaso con una lancia, il battesimo del filosofo Cratone di Efeso da parte di San Giovanni, Matteo con un sacchetto di monete, la crocifissione di Gesù. Sulla parete di sinistra della navata è posta una tela del 1740 il cui soggetto è una Madonna con Bambino e Santi di Giacomo Zoboli. Nell'altare di sinistra si trova una copia della Madonna Connestabile di Raffaello di autore ignoto, mentre in quello di destra abbiamo una tela anonima del XVIII sec. raffigurante San Giovanni di Dio.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 24 Marzo 2009 21:23 )  

Immagine casuale

gl-3.jpg

Tivoli Video